Escursioni

Capri

Capri

Una delle mete turistiche più spettacolari e famose d'Italia, perla della Costiera Amalfitana e famosa per la moda locale, fatta di stoffe tipiche e modelli originali venduti nelle sue caratteristiche botteghe.
Il paesino si visita a piedi per godere di tutta la bellezza dei suoi vicoletti e delle piccole case e scale scavate nella roccia.

Capri dista da Marina del Cantone circa 35 minuti via mare ed è possibile raggiungerla sia noleggiando una barca privata sia con escursioni di gruppo con partenza dal molo di Marina del Cantone.

Positano

Positano

Una delle mete turistiche più spettacolari e famose d'Italia, perla della Costiera Amalfitana e famosa per la moda locale, fatta di stoffe tipiche e modelli originali venduti nelle sue caratteristiche botteghe.
Il paesino si visita a piedi per godere di tutta la bellezza dei suoi vicoletti e delle piccole case e scale scavate nella roccia.

Positano dista da Marina del Cantone circa 30 minuti via mare ed è possibile raggiungerla sia noleggiando una barca privata sia con escursioni di gruppo con partenza dal molo di Marina del Cantone.

Amalfi

Amalfi

L"Amalfi Drive" è uno dei percorsi più spettacolari d’Europa perché attraversa scenari di incomparabile bellezza.
Si parte da Sorrento attraversando paesaggi mozzafiato a picco sul mare.
Si arriva ad Amalfi, una delle quattro Repubbliche Marinare e patria di Flavio Gioia, inventore della "bussola".
Al centro di Amalfi sorge il maestoso Duomo del IX sec., con la famosa e scenografica facciata, decorata con mosaici ottocenteschi color oro.
Da Amalfi è facilissimo visitare anche un’altra incantevole e celebre meta turistica, Ravello, con le sue ville “Rufolo” e “Cimbrone”, celebri in tutto il mondo.

Amalfi dista da Marina del Cantone circa 60 minuti via mare ed è possibile raggiungerla sia noleggiando una barca privata sia con escursioni di gruppo con partenza dal molo di Marina del Cantone.

Tour Enogastronomico

Tour Enogastronomico

Il tour con una durata di circa 3 ore parte alle ore 10.00 da Sant'Agata sui due Golfi e permetterà agli ospiti di conoscere la storia, le tradizioni ed i prodotti tipici della Terra delle Sirene. L'escursione inizia percorrendo il corso principale di Sant'Agata dove si potrà ammirare la chiesa S.S. Maria delle Grazie sede dell'altare prezioso di arte Fiorentina del XVI secolo.
Si giunge, poi, in località Deserto, sito di un complesso monastico costruito dai Padri Carmelitani scalzi, oggi sede dell'ordine delle suore Benedettine di San Paolo, punto panoramico sul Golfo di Napoli ed il Vesuvio.
Ripreso il Viaggio, si visiteranno le più rinomate aziende agricole dove si degusterà: il fior di latte, le bruschette con olio extra vergine d'oliva, limoncello, babà e tante altre prelibatezze.

Il Tour si concluderà ammirando lo splendido scenario di Capri.

Maggiori informazioni al sito www.duegolfitraintour.com

Vesuvio

Vesuvio

Il Vesuvio è il simbolo di Napoli e uno dei più grandi vulcani attivi del mondo.
L’imponente montagna vulcanica che domina il Golfo e la città dall’alto è raggiungibile fino a quota 1.000 m, con il pullman.
La visita poi prosegue a piedi con guide alpine autorizzate, fino al cratere.

Scavi di Pompei

Scavi di Pompei

Pompei è ancora oggi uno dei siti archeologici più visitati del mondo, che attrae soprattutto per la riscoperta degli antichi resti dell'Impero Romano. La città fu distrutta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 D.C e solo nel XVIII secolo ebbero inizio gli scavi archeologici, che hanno portato gradualmente alla luce gli splendori della civiltà passata, come le favolose ville ricche di affreschi o il maestoso anfiteatro.

Scavi di Ercolano

Scavi di Ercolano

Ercolano che secondo la legenda fu fondata da Ercole è un gioiello dell’antichità romana.
Fu costruita all’incirca tra l’80 e il 70 a.C. e fu distrutta durante l’eruzione del Vesuvio nel 79 DC.
A differenza di Pompei, Ercolano non fu colpita dai lapilli e dalla lava ma fu sommersa dal fango, formato da acqua e lava, che si solidificò divenendo tufo soffice riuscendo cosi a preservare molti affreschi e oggetti che si possono ammirare oggi.
La città fu scoperta nel 1709 e gli scavi hanno riportato alla luce sontuose ville, terme, teatri e persino una villa appartenuta al patrigno di Giulio Cesare, denominata Villa di Pisone. Gran parte della città è ancora sepolta e gli scavi continuano tutt’oggi.

Napoli

Napoli

Una città unica, speciale, conosciuta in tutto il mondo per il calore e l’allegria della gente. E’ una delle più antiche città d’Europa, fondata nel VII sec. a.C. dai Greci, conquistata dai Romani e dall’XI sec. dai Normanni, dagli Svevi, dagli Angiò, dagli Aragonesi, dagli Spagnoli e dai Borbone.
Tutte queste dominazioni straniere hanno lasciato il loro segno nell’arte, nella cucina e nei monumenti.
Una storia che si respira soprattutto nel centro storico, Patrimonio Mondiale dell’Unesco e scrigno d’incomparabile bellezza.

Mini Crociere

Mini Crociere

Questa è un’occasione da non perdere per coloro che vogliono trascorrere una giornata rilassante e piacevole e godere dei paesaggi meravigliosi che offrono la Costiera Amalfitana e l’Isola di Capri. L’escursione si svolge a bordo di una confortevole barca munita di solarium, docce, sedie a sdraio, ristorante e vi permetterà di sostare a Capri per un bagno nell’incantevole mare azzurro dell’Isola e di visitare le due città più affascinanti della Costiera: Amalfi e Positano.

Roma

Roma

La "Città Eterna" è una delle più importanti capitali d’Europa ed è centro mondiale della religione cattolica.
Roma è una città cosmopolita, dinamica, ricca di favolosi negozi e malgrado la frenesia della vita moderna, riesce ad affascinare con i suoi monumenti e palazzi storici come Villa Borghese, il Palazzo di Giustizia, Castel Sant’Angelo, il Colosseo, Piazza di Spagna, la Fontana di Trevi, la Basilica di San Pietro, la Piazza San Pietro e gli appartamenti del Vaticano da dove ogni domenica mattina il Papa saluta i fedeli.

 

Reggia di Caserta

Reggia di Caserta

La città di Caserta è da tutti conosciuta come la "Versailles di Napoli" per il suo Palazzo Reale costruito da Carlo di Borbone nel XVIII secolo. La Reggia, infatti, è considerata una delle più sontuose d'Italia, con le sue 1.200 camere, ricche di arredi, affreschi, tappezzerie e opere d’arte.
Ma la vera meraviglia della Reggia sono i giardini che circondano la grande cascata di 75 metri.

Ami il trekking e la natura?

Allora dimenticati dell'auto, indossa un paio di scarponcini da trekking e preparati a percorrete antiche strade tra colline a picco sul mare e paesaggi mozzafiato, seguendo antichi sentieri che un tempo collegavano la Penisola Sorrentina con la Costiera Amalfitana.
Scopri tutti i sentieri della costiera »

 

 

 

CHECK IN
NOTTI
PERSONE
Modifica o cancella una prenotazione